Notizie e Annunci

PARTENARIATO PROGRAMMA ALIMENTARE MONDIALE

Impegnati contro la fame nel mondo

Da maggio 2015 a fine 2017 Renault Trucks invierà i propri esperti e un’unità di formazione mobile in diversi paesi dell’Africa centrale e occidentale per istruire i meccanici del Programma Alimentare Mondiale (PAM) sulle tecniche più avanzate di manutenzione dei camion.

Il PAM, ovvero l’agenzia delle Nazioni Unite che combatte la fame nel mondo, garantisce l’accesso al cibo nei luoghi più svantaggiati e difficilmente raggiungibili del pianeta. I camion rappresentano l’elemento centrale del suo sistema logistico in quanto mezzi indispensabili per avvicinarsi il più possibile alle popolazioni in situazione d’emergenza e trasportare i viveri nelle condizioni più estreme. Per questi veicoli, una buona manutenzione è garanzia del massimo ritorno in termini di tempo di servizio e di mobilità a vantaggio della missione.

Dopo un primo partenariato di successo che l’ha vista impegnata nel biennio 2012/2013 in Africa orientale, Renault Trucks torna a mettere il proprio know-how di costruttore di camion al servizio dell’azione del PAM e dello sviluppo del continente africano.

Alcuni dipendenti di Renault Trucks si sono offerti volontari per trasmettere le proprie competenze in materia di manutenzione e riparazione dei veicoli pesanti ai meccanici del PAM dell’Africa centrale e occidentale. Questi esperti terranno 11 sessioni di formazione servendosi, nello specifico, di un veicolo Renault Kerax 6x6 configurato come unità di formazione mobile.

La campagna, che avrà una durata di 3 anni, li porterà nella Repubblica democratica del Congo, nel Centrafrica, in Ghana, Sierra Leone, Liberia, Ciad e Uganda. L’iniziativa permetterà di formare 150 agenti del PAM tra meccanici, capi officina, responsabili di flotta e formatori.

IL PROGRAMMA ALIMENTARE MONDIALE IN CIFRE:

  • 80 milioni di persone rifornite di generi alimentari
  • 3,2 milioni di tonnellate di alimenti consegnati
  • Presenza in 82 Paesi
  • 650 magazzini
  • 20 imbarcazioni
  • 70 aerei
  • 5000 camion

 

pam