Comunicati Stampa

RENAULT TRUCKS D WIDE Z.E.: la nuova frontiera del parco veicoli di CEM Ambiente

Energia Green

3min
Renault Trucks Master Z.E telaio allestito
veicoli elettrici, attività urbane

Renault Trucks Italia ha consegnato a CEM Ambiente un D Wide Z.E 100% elettrico allestito con compattatore posteriore Mazzocchia. Il veicolo è l’ultimo arrivato in casa CEM e sarà integrato nella flotta dell’azienda e impiegato per la raccolta e il trasporto del Multipak e dell’umido, inizialmente all’interno del Comune di Cologno Monzese. Lo hanno confermato i vertici di CEM Ambiente e di Renault Trucks ieri, 26 maggio 2022, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Cavenago nella sede di CEM in occasione della consegna ufficiale del camion elettrico.

Dopo una attività di sperimentazione, della durata di tre settimane, del nuovo veicolo elettrico D Wide ZE con l’impiego della macchina per svolgere le quotidiane attività di raccolta dei rifiuti in ambito urbano e una attività formativa del costruttore transalpino al personale operativo per spiegare tecnicamente le potenzialità del prodotto elettrico Renault Trucks, CEM Ambiente ha acquistato il suo primo veicolo industriale 100% elettrico.

“CEM Ambiente è sempre disponibile e interessata a sperimentare progetti innovativi in grado di migliorare la qualità e la sostenibilità del proprio servizio rivolto ai Comuni soci. La collaborazione con Renault Trucks va esattamente in questa direzione – spiega Giovanni Mele, Presidente di CEM Ambiente”

Numerosi i vantaggi per il servizio di raccolta differenziata di CEM; l’assenza totale di rumorosità che rende questo veicolo particolarmente adatto al ritiro dei rifiuti in città già dalle prime ore del mattino e la totale assenza di emissioni nocive nell’atmosfera consentono all’azienda di Cavenago Brianza di ribadire l’impegno intrapreso verso una sempre maggiore sostenibilità.

“La riduzione delle emissioni di CO2 è oggi una priorità e molte città stanno adottando normative ambientali sempre più rigorose. Entro il 2050 la legislazione europea prevede di raggiungere la neutralità

climatica: il nostro impegno entro il 2030 è di raggiungere, con il prodotto elettrico, il 50% delle vendite. Non parliamo di futuro ma di presente, l’80 per cento dei trasportatori che operano in ambito urbano trovano oggi, nella gamma Renault Trucks, un veicolo elettrico adeguato alle loro esigenze: dal Master da 3,1 t al D Wide tre assi da 26 t offriamo una gamma completa e in costante ampliamento e sviluppo”, ha sottolineato Pierre Sirolli Amministratore Delegato Renault Trucks Italia.

“Ci proponiamo alle aziende come un valido partner non solo nel fornire il camion elettrico ma anche nel garantire una specifica formazione di prodotto e di guida, sia agli autisti che ai responsabili parco, e un affiancamento costante durante il periodo d’utilizzo del veicolo per fornire un supporto costante e una risposta sia alle richieste tecniche sia a quelle legate alle infrastrutture di ricarica. Collaboriamo con diversi allestitori per proporre ai nostri clienti soluzioni di trasporto a zero emissioni, complete e pronte all’uso. Sono quindi molto felice di essere qui oggi e di consegnare questo D Wide ZE con compattatore, frutto di un grande lavoro di squadra compiuto dal team Renault Trucks e dal personale di CEM Ambiente” conclude Sirolli.

Un approccio totalmente green quello di CEM Ambiente che per ricaricare il proprio veicolo impiegherà l’impianto fotovoltaico realizzato presso la propria sede che, a breve, verrà ulteriormente potenziato con l’obiettivo di accrescere il proprio parco veicolare a emissioni zero.