Reportage

Renault Trucks riduce le emissioni di CO2

Energia Green

4min
landscape

Agire per affrontare la crisi climatica

La transizione energetica necessaria

Il cambiamento climatico è reale. Concentrandosi nell'atmosfera, il CO2 (anidride carbonica) contribuisce all'effetto serra e al riscaldamento globale. Per frenare questo fenomeno, dobbiamo agire e de-carbonizzare rapidamente i nostri stili di vita.

Il trasporto su strada delle merciche è essenziale per le nostre società, ha un ruolo chiave nella transizione energetica necessaria, con un obiettivo chiaro: ridurre gradualmente l'uso di combustibili fossili per raggiungere la neutralità del carbonio il più presto possibile.

 

Restrizioni normative rafforzate

Nell'ambito dell'accordo sul clima di Parigi adottato nel 2015, che chiede di portare il tasso di riscaldamento globale sotto i 2°C entro il 2100, l'Unione Europea ha deciso di accelerare la de-carbonizzazione dei trasporti, che in Europa rappresentano il 25% delle emissioni di CO2.

A tal fine, i regolamenti europei sono stati intensificati e impongono ora, per la prima volta, vincoli di riduzione di CO2 ai costruttori di camion, con obiettivi molto precisi: -15% entro il 2025 e -30% entro il 2030 rispetto al 2019, per raggiungere la neutralità del carbonio nei trasporti entro il 2050.

247 zone a basse emissioni sono state create in 13 paesi europei. In un futuro molto prossimo, i camion con motore a combustione interna non saranno più ammessi sulle strade.

Renault Trucks ha preso il suo impegno

Raggiungere la neutralità del carbonio a partire dal 2040

Ci siamo impegnati ad accelerare la de-carbonizzazione delle nostre operazioni per contribuire a limitare l'aumento della temperatura terrestre a 1,5°C. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere la neutralità del carbonio per i veicoli che metteremo sul mercato a partire dal 2040.

 

Passare gradualmente al 100% senza carbonio

I veicoli elettrici sono la base dei nostri piani di transizione energetica. Siamo pronti a fare dei camion elettrici il nuovo standard di mercato, proponendo una linea completa di veicoli efficaci, robusti e redditizi che soddisfino le esigenze di tutti i nostri clienti.

I nostri obiettivi sono ambiziosi: il 50% delle nostre vendite saranno veicoli elettrici nel 2030, e nel 2040, il 100% dei veicoli che metteremo in circolazione saranno a zero emissioni.

A tal fine, ci stiamo muovendo per gradi, abbandonando gradualmente l'uso dei combustibili fossili, man mano che la de-carbonizzazione e l'elettrificazione vengono estese a tutti i tipi di utilizzo.

Stiamo basando la nostra transizione su tre tipi di tecnologie complementari: Motori a combustione interna alimentati da combustibili non fossili (gasolio sintetico, biocombustibili, biogas e, tra qualche anno, idrogeno), Batterie elettriche e pile a combustibile basate sull'idrogeno.

Renault Trucks riduce le emissioni di CO2

Renault Trucks ha raccolto la sfida di ridurre le emissioni di CO2 in 3 modi:

  • offrendo camion con un'efficienza del carburantesempre maggiore
  • fornendo soluzioni 100% elettriche per un uso senza emissioni nei trasporti
  • allungando la vita dei suoi veicoli in un approccio circolare.

Migliorare l'efficienza del carburante dei nostri veicoli

Renault Trucks progetta e vende camion sempre più economici nel consumo di carburante e che emettono meno CO2. Abbinati a servizi che aiutano gli operatori e gli autisti ad aumentare il loro efficienza del carburanteI nostri sistemi di motorizzazione hanno notevolmente ridotto l'impatto ambientale dei nostri veicoli, ma senza diminuire le loro prestazioni e la loro affidabilità.

Ogni nuova generazione di prodotti Renault Trucks offre quindi un consumo di carburante inferiore alla precedente.

T High turbo compound

Salire a bordo per i veicoli elettrici

Renault Trucks produce camion elettrico modelli di medio tonnellaggio, progettati per usi come la distribuzione urbana, la raccolta dei rifiuti e i primi lavori di cantiere. Oltre a una vasta gamma di questi veicoli, Renault Trucks sta sviluppando una linea completa di servizi correlati: fornitura di batterie e soluzioni infrastrutturali per la ricarica delle batterie, sistemi supplementari per ottimizzare l'energia utilizzata, riparazioni e manutenzione, finanziamento e assicurazione.

Renault Trucks D E-Tech

 

Al fine di soddisfare tutte le esigenze del mercato, stiamo sviluppando nuovi sistemi tecnologici che incorporano batterie o una cella a combustibile a idrogeno. Questo servirà ad estendere l'elettrificazione ad altri usi pertinenti, come la costruzione, il trasporto di container o il trasporto a lungo raggio.

Creare cicli virtuosi per l'economia circolare

Per ridurre l'uso di risorse naturali e limitare l'impatto sull'ambiente, in particolare l'effetto carbonio, dei veicoli che produciamo, stiamo orientando le nostre operazioni industriali per adattarle a un economia circolare. Questo tiene conto della seconda e terza vita dei veicoli, del loro riutilizzo in varie forme e del loro riciclaggio.

  • Ri-generare:rinnoviamo e ricondizioniamo i nostri veicoli usati, aggiorniamo il loro software e adottiamo la tecnologia di ultima generazione disponibile sui nostri nuovi camion per prolungare la loro vita lavorativa e cercare di prevenire la loro obsolescenza.
  • Riutilizzare: nella nostra fabbrica di camion usati, diamo ai nostri camion usati una nuova vita trasformandoli in modo da fornire veicoli usati su misura. I trattori vengono trasformati in trasportatori; i motori diesel vengono convertiti in bio-diesel.
  • Re-cycle: offriamo una linea di gruppi meccanici e componenti rinnovati per sostituzioni standard, e la loro produzione ha un impatto ambientale del 60% inferiore a quello dei pezzi nuovi.
Used trucks factory

 

Dare un nuovo sostentamento o convertire un camion può evitare 14,4 tonnellate di emissioni di CO2 rispetto a quello che ci vorrebbe per produrre un nuovo veicolo.