Testimonianze


 

18.11.2019

Renault Trucks K - Lituania - Vilniaus Regiono Keliai

La società pubblica di manutenzione stradale della regione di Vilnius è incaricata della rimozione della neve e della salatura delle strade locali, per garantire la sicurezza della circolazione. Saulius Batvinksas, responsabile del reparto meccanico dell’azienda, illustra i vantaggi dei Renault Trucks K equipaggiati con spazzaneve.

  • VILNIAUS REGIONO KELIAI

    1990 : anno di fondazione.

    300 : numero dei dipendenti.

    32 : numero dei camion ribaltabili, dei quali un Renault Trucks K, e 8 Renault Kerax.

    2 000 KM : lunghezza delle strade da mantenere.

Perché avete scelto il RenaultTrucks K ?

Saulius Batvinskas — Abbiamo elencato le nostre necessità e la gara ha dimostrato che il Renault Trucks K ha soddisfatto queste esigenze. Risponde perfettamente alle nostre caratteristiche: un consumo di carburante ragionevole, ovviamente, ma anche una grande robustezza per resistere alle variazioni di temperatura e alla corrosione.

Quali sono i principali pregi ?

S.B — La potenza del motore e il sistema di frenatura molto potente. Il veicolo ha freni a tamburo completamente protetti. Sono molto utili e molto efficaci quando lavoriamo d’estate in cava o d’inverno sulle strade.
Ha anche una funzione di velocità ridotta.
È positivo in inverno per la salatura, un’operazione che non richiede di guidare ad alta velocità.

5% La riduzione dei consumi di carburante del Renault Trucks K rispetto agli altri veicoli della flotta.

Il consumo di carburante è uno dei vantaggi di questi veicolo ?

S.B — I nostri veicoli hanno consumi elevati perché sono molto carichi.
Il Renault Trucks K consuma il 5% in meno rispetto ad altri modelli. Il suo serbatoio contiene circa 350 litri, che ci permette di guidare da 500 a 600 chilometri.

In quali condizioni lavorano i vostri veicoli?

S.B — Questo elemento faceva parte dei nostri requisiti tecnici: i veicoli devono funzionare a temperature che vanno da –40 ° a + 40 ° C. Quest’inverno, nonostante le temperature negative fino a –30 °, Renault Trucks non aveva problemi a partire. Tra gli altri vantaggi del Renault Trucks K, vorrei citare la sua protezione d’acciaio e il fatto che tutti gli organi sono ben protetti.

Quali equipaggiamenti agevolano il lavoro dell’autista?

S.B —La forma degli specchi retrovisori consente una visione molto ampia e quelli laterali sono ben protetti dalla neve e dagli spruzzi. Le ruote poste sotto il veicolo non mandano spruzzi sui lati. Per quanto riguarda il comfort della cabina, Renault Trucks ha pensato a tutto.
Sedili riscaldati che possono essere regolati in altezza e orizzontalmente.
I nostri autisti apprezzano soprattutto le grandi dimensioni dell’abitacolo. Ciò è molto pratico, specialmente per trasportare le attrezzature del loro lavoro.

PUNTO DI VISTA

Ricardas Kasperavicius, autista del Renault Trucks K.

Le attività di Ricardas Kasperavicius, 36 anni, variano in base alle condizioni meteorologiche.
Spazzamento della neve neve o salatura, di notte o nelle ore di punta, egli opera su una delle strade principali che porta da Trakai, un piccolo villaggio storico, a Vilnius, a 30 chilometri di distanza.
Entrò in azienda 15 anni fa: «È un vero piacere guidare il Renault Trucks K, tutto è silenzioso, non vi è alcuna vibrazione. Questo inverno in Lituania, le temperature sono diminuite in modo significativo e la copertura della neve è stata spessa». Per Ricardas, il Renault Trucks K è perfettamente adatto al tratto di strada dove lavora.
«Puoi caricare fino a circa 11 tonnellate di sale o di sabbia, più che in altri camion», egli spiega.
Il consumo di carburante ridotto è un altro aspetto fondamentale del Renault Trucks K. Senza conoscere le cifre, Ricardas rileva in ciascuna missione che spesso torna in sede con più della metà del serbatoio ancora pieno. Il veicolo, particolarmente indicato per un ambiente urbano, è dotato di una doppia lama.
«Con questa svolgiamo più lavoro e più velocemente. Quello che faccio oggi da solo, prima avrebbe richiesto due veicoli», sottolinea Ricardas. Ma la velocità deve rimare con sicurezza, soprattutto quando le condizioni meteorologiche sono cattive.
Il guidatore deve manovrare con attenzione la lama anteriore e quella laterale. Le numerose azioni da svolgere, come il controllo della strada, della rimozione della neve e della salatura sono svolte quasi simultaneamente e richiedono una grande concentrazione. «Devi essere molto attento, tutto avviene con gli specchietti retrovisori», afferma il conducente. Poiché Trakai sorge una zona agricola e forestale, Ricardas a volte manovra in fondi molto accidentati, dove rischia di rimanere impantanato.
In questo caso, bloccare il differenziale è molto utile.
«Quando dobbiamo guidare nei campi, le ruote posteriori slittano
Il blocco del differenziale rende più facile la guida. Questo sistema aiuta l’altro ponte e il veicolo si muove molto più agevolmente», precisa il conducente.

"Con il Renault Trucks K, non abbiamo alcun problema"

Saulius Batvinskas