Comunicati Stampa

RISULTATI COMMERCIALI 2021: RENAULT TRUCKS REGISTRA UN AUMENTO SIGNIFICATIVO DELL’ATTIVITA’

Costruzioni

Distribuzione

Elettromobilità

Lunga distanza

Veicoli usati

3min
Renault Trucks Range
results, business activity

RISULTATI COMMERCIALI 2021: RENAULT TRUCKS REGISTRA UN AUMENTO SIGNIFICATIVO DELL’ATTIVITA’

Nel 2021, Renault Trucks ha registrato un aumento significativo dell’attività in un mercato dinamico, con un totale di 51.460 veicoli fatturati (25%). In Francia l’azienda ha una quota di mercato del 29,8%, la migliore da dieci anni.

Alla fine del 2021, anno caratterizzato dalla ripresa generale dell'attività economica e da una forte domanda sui mercati dei veicoli industriali, Renault Trucks ha registrato un aumento del 25% del fatturato totale, che ammonta a 51.460 veicoli, nonostante le difficoltà di approvvigionamento delle linee di produzione. Renault Trucks ha anche registrato un aumento del 44% di nuovi ordini.  

Aumento del fatturato e dell'acquisizione di ordini

Il fatturato è suddiviso come segue:

per area

Europa (esclusa Francia): 24.760

Francia: 21.222

Resto del mondo: 5.478

per tonnellaggio

Gamme pesanti e medie: 33.422 (+ 27%)

Veicoli commerciali: 18.038 (+ 21%) Consolidamento delle posizioni in Europa

Anche in Europa Renault Trucks conferma i buoni risultati, con un aumento del 41% del fatturato sul mercato >6t e un aumento dell'attività in tutti i suoi mercati. In Francia l’azienda ha una quota di mercato del 29,8%, la migliore da dieci anni. Il marchio ha avuto performance particolarmente buone in Polonia, con una crescita dell'89% (1.705 veicoli), e nel Regno Unito (+56%).

L’azienda registra anche il costante aumento della penetrazione dei contratti di assistenza, che integrano il 45% delle vendite di veicoli nel 2021.

Nel segmento dei veicoli di >16t, i volumi di immatricolazione in crescita del 20,7% consentono a Renault Trucks di stabilizzare la propria quota di mercato all'8,8%.

Renault Trucks cresce al ritmo del mercato dei 6 -16t* con una quota in aumento di 0,7 punti al 7,3% e un volume di immatricolazioni che cresce dell'11%.

Sul mercato dei veicoli commerciali, il fatturato di Renault Trucks è aumentato del 20%, con aumenti significativi in Olanda (+57%), Belgio, Regno Unito (+20%), Europa centrale e Italia (+45%).

A livello internazionale, i volumi sono in aumento in tutte le aree

Renault Trucks ha registrato un aumento del 15% del fatturato e un aumento del 7% degli ordini. L’azienda registra anche l’aumento della penetrazione dei contratti di assistenza che sono associati al 30% delle vendite di veicoli.

Il 2021 è stato caratterizzato dall’aumento delle quote di mercato di Renault Trucks in tutte le aree. L’azienda sta vivendo la sua migliore crescita in Turchia, con una quota di mercato del 6,7%, la più alta da 17 anni, e si distingue in Medio Oriente con l'8%.

In Africa, America Latina e Asia, Renault Trucks ha stabilito la quota di mercato al 16% (+5 punti), con performance notevoli in Cile, Marocco e Indonesia.

Veicoli d’occasione: domanda sostenuta

Nel 2021 la domanda di veicoli di seconda mano è rimasta molto alta in un mercato favorito dalla ripresa dell'attività e dalla carenza di veicoli nuovi a causa delle difficoltà di produzione. Renault Trucks ha fatturato il 13% (8.926 unità) di veicoli in meno rispetto al 2020 a causa di un livello di stock storicamente basso, inferiore a 1.000 veicoli.

Nel 2021 Renault Trucks ha continuato ad investire nell'economia circolare, convertendo 300 veicoli nell’impianto di produzione di autocarri usati di Bourg-en Bresse e lanciando una serie limitata di trattori usati T Robust 13 L, progettati per durare almeno 1 milione di km.

Renault Trucks accelera la mobilità elettrica

Renault Trucks propone da diversi anni una gamma di autocarri elettrici che continua ad ampliarsi insieme ai volumi di vendita: nel 2021 sono stati consegnati 249 autocarri elettrici e ne sono stati ordinati 613.

In un mercato europeo con volumi modesti (450 immatricolazioni), l’azienda si attesta su una quota del 17%.

Renault Trucks dà un nuovo impulso alla sua strategia con maggiori ambizioni: il 50% dei volumi di vendita nel 2030 saranno veicoli elettrici e il 100% dei veicoli venduti saranno a zero emissioni entro il 2040.